venerdì 1 giugno 2012

Stand 1994-2001

Ecco un altro esempio di longevità. Un pannello Stand dipinto nel 1994 ancora girava nel 2001. Come potete vedere il vagone è completamente sfasciato e già conta numerosi strati di vernice. Syla dei PAC ha dipinto il vagone nel 1999, e Pim ZTK ha inserito di soppiatto un t2b in mezzo nel 2001. Molti nomi sono apparsi sui treni con la stessa velocità con la quale sono scomparsi, e non è un caso se Stand è rimasto così a lungo. Lui è il Nonno dei graffiti romani!


 
English version:

Here’s another example of longevity. Stand panel done in 1994 was running in 2001. As you can see the car is totally bombed by then and already counting many layers of paint. Syla from PAC crew painted the car in 1999, and Pim ZTK snuck a t2b throwup right in between in 2001. Many names appeared and just as quickly disappeared over the years, and it is by no chance that Stand remained. He’s the Grandpa of Roman graffiti!